Club Veneto Auto Moto Storiche | Sandro Munari
17037
page,page-id-17037,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,,wpb-js-composer js-comp-ver-4.2.3,vc_responsive
 

Sandro Munari

Munari_2

Il nostro presidente onorario, nato a Cavarzene (Venezia) il 27 marzo 1940, ha iniziato a correre negli anni sessanta come copilota del campione italiano Arnaldo Cavallari, su Alfa Romeo Giulia berlina . Successivamente, ha cominciato la carriera come pilota prima con una Fiat Abarth 850, poi con una Lancia Fulvia Coupe HF 1600 con la quale ha conquistato innumerevoli vittorie assolute tra cui la più importante delle quali è stata quella del rally di Monte Carlo del 1972. Nello stesso anno è stato convocato a Maranello da Enzo Ferrari che dopo alcuni test gli ha affidato una Ferrari 312 P/B 12 cilindri 3000cc 450cv con la quale in coppia con il pilota Arturo Merzario ha vinto la targa Florio. 

Successivamente quale pilota ufficiale Lancia gli è stato affidato il compito di rendere competitiva la nuova vettura che sostituiva la Fulvia, la famosa Lancia Stratos con la quale ha vinto e sbaragliato tutti gli avversari. Innumerevoli le vittorie fra cui ancora tre Rally di Montecarlo.

Nel 1977 ha vinto il campionato mondiale piloti della categoria. E’ soprannominato “il DRAGO” ed è il pilota rally più amato dagli italiani e dai veneti in particolare. Al DRAGO bisogna portare rispetto per le sue doti di pilota ma soprattutto per le sue doti umane.